I primi tre della terza tappa del Tour de Tochigi © Tour de Tochigi
I primi tre della terza tappa del Tour de Tochigi © Tour de Tochigi

Tour de Tochigi, chiusura nel segno di Fernández. Generale a Hill

La terza e conclusiva frazione del neonato Tour de Tochigi si è conclusa allo sprint. Al termine della Yaita-Utsunomiya di 99.6 km ha prevalso Egoitz Fernández. Per il ventiquattrenne spagnolo del Team UKYO è il primo successo internazionale. Doppia gioia per il team nipponico, perché secondo si è piazzato Yusuke Hatanaka.

La top 10 comprende l’australiano Benjamin Hill (Attaque Team Gusto), i giapponesi Takumi Tokuda (National Institute of Fitness) e Ryu Suzuki (Bridgestone Anchor), il malese Mohd Shahrul Mat Amin (Terengganu), lo spagnolo Airan Fernández (Matrix Powertag), il tedesco Mario Vogt (Attaque Team Gusto) e i giapponesi Yukihiro Doi (Matrix Powertag) e Masayuki Shibata (Nasu Blasen).

In chiave classifica generale è rimasto pressoché tutto immutato. Ciò vuol dire che la prima edizione della prova nipponica è stata conquistata da Benjamin Hill. Con lui sul podio il connazionale Jai Crawford (Kinan) a 14″ e il giapponese Yuzuru Suzuki (Utsunomiya Blitzen) a 19″.

A seguire si sono classificati lo spagnolo José Vicente Toribio (Matrix Powertag) a 22″, lo spagnolo Salvador Guardiola (Team UKYO) a 1’14”. il giapponese Atsushi Oka (Utsunomiya Blitzen) a 1’20”, Hatanaka a 1’22”, Vogt a 1’27”. Suzuki, Doi e il francese Thomas Lebas (Kinan) a 1’28”.

Visita lo store di Cicloweb!

Dal nostro Store

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile