Un sanguinante Marcel Kittel nella terza tappa del Dubai Tour © Twitter
Un sanguinante Marcel Kittel nella terza tappa del Dubai Tour © Twitter

L’UCI annuncia una sospensione per Andriy Grivko a seguito dei fatti del Dubai Tour

Vi ricordate quanto accaduto nella terza tappa del Dubai Tour? Nelle concitate fasi di gara Marcel Kittel fu colpito con un pugno da Andriy Grivko, con il tedesco sanguinante all’altezza dell’arcata sopraccigliare sinistra. L’ucraino dell’Astana Pro Team fu immediatamente messo fuori corsa dai giudici di gara.

Oggi la commissione disciplinare dell’UCI ha comunicato che Grivko è stato sospeso per 45 giorni a partire dal 1 maggio a seguito di tale vicenda. L’esperto ucraino sarà quindi impossibilitato a gareggiare fino al 14 giugno prossimo in base all’articolo 12.1.005 del regolamento UCI che prevede che “può essere sospeso da 1 a 6 mesi chi si comporta in maniera violenta durante un evento”.

 

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile