Andrea Vendrame vince l'ultima tappa del Tour de Bretagne © Tour de Bretagne
Andrea Vendrame vince l'ultima tappa del Tour de Bretagne © Tour de Bretagne

Tour de Bretagne, l’ultima tappa è di Vendrame! In classifica si impone Dassonville

Particolarmente movimentata la frazione conclusiva del Tour de Bretagne, disputata sotto una fitta pioggia fra Saint-Brice-en-Coglès e Fougères. Già nelle fasi iniziali si è formata una fuga di una ventina di elementi, fra cui il leader Maxime Cam (Côtes d’Armor-Marie Morin); su di loro sono poi rientrati altri otto elementi.

Nel prosieguo della giornata tale gruppo si è via via sfaldato, con Alex Turrin (Wilier Triestina-Selle Italia) attaccante solitario e una dozzina di elementi alle sue spalle. Tra di loro anche Cam; il quale, malauguratamente, cade e conseguentemente si distanzia dal drappello. Nel quale è presente il secondo della classifica, ossia Flavien Dassonville (HP BTP-Auber 93).

Turrin ha continuato l’azione solitaria sino ai meno 7 km quando è stato raggiunto da Elie Gesbert (Fortuneo-Vital Concept). Il francese ha quasi subito contrattaccato, distanziando il bellunese; sul quale si è riportato il corregionale Andrea Vendrame. I due veneti hanno ripreso Gesbert attorno ai meno 4 km.

Nella salitella finale Turrin non è riuscito a tenere le ruote dei due rivali, che sono andati a giocarsi il successo allo sprint. A prevalere è stato Vendrame; per l’alfiere dell’Androni Giocattoli una meritata vittoria dopo tanti piazzamenti nella ancor giovane carriera. Secondo dunque Gesbert mentre il bravissimo Turrin, ripreso, si è classificato nono.

Terzo di tappa Dassonville; il classe ’91 ha potuto esultare in quanto vincitore della classifica generale della prova bretone. Con lui sul podio finale il norvegese Anders Skaarsaeth (Joker-Icopal) e il belga Stan Dewulf (Lotto Soudal Under 23).

Visita lo store di Cicloweb!

Dal nostro Store

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile