Jurgen Van den Broeck con la maglia del Team LottoNL-Jumbo
Jurgen Van den Broeck con la maglia del Team LottoNL-Jumbo

Jurgen Van den Broeck si ritirerà al termine di questa stagione

Il 2017 sarà l’ultimo anno di Jurgen Van den Broeck come corridore professionista. Il 34enne belga del Team LottoNL-Jumbo ha annunciato l’intenzione di ritirarsi al termine della stagione nonostante un contratto con la squadra olandese valido fino a tutto il 2018. «Ho ascoltato il mio corpo e il mio cuore – ha dichiarato Van den Broeck – perché puoi essere un professionista solo se lo vuoi al 100%. Per me è sempre più difficile riuscirci e stare tanto tempo lontano da casa». Attualmente Van den Broeck sta disputando il Giro d’Italia in supporto di Steven Kruijswijk.

Jurgen Van den Broeck era passato professionista nel 2004 con l’allora US Postal Service di Lance Armstrong per poi vestire anche le maglie della Lotto belga e della Katusha. Solo due sono state le vittorie in carriera: nel 2011 si è aggiudicato la prima tappa del Critérium du Dauphine, nel 2015 invece il Campionato Belga a cronometro.  Nella carriera di Van den Broeck spiccano comunque buoni risultati nelle corse a tappe: al Tour de France ha chiuso quarto sia nel 2010 (dopo la squalifica di Contador) che nel 2012, al Giro d’Italia e alla Vuelta vanta invece un settimo e un ottavo posto come migliori risultati.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile