L'arrivo vincente di Carlos Barbero alla Vuelta a Castilla y León © Twitter
L'arrivo vincente di Carlos Barbero alla Vuelta a Castilla y León © Twitter

Castilla y León, l’ultima è di Barbero. Generale a Hivert

Ventiseiesima vittoria stagionale per il Movistar Team. La formazione navarra esulta nella terza ed ultima frazione della Vuelta a Castilla y León; al termine della Ponferrada-León di 145.5 km ad imporsi è stato Carlos Barbero, alla terza affermazione del 2017. Con lui sul podio di giornata salgono l’estone Mihkel Räim (Israel Cycling Academy) e il russo Sergei Shilov (Lokosphinx).

In top 10 lo spagnolo Eduard Prades (Caja Rural-Seguros RGA), il francese Tony Hurel (Direct Énergie), il portoghese Daniel Freitas (W52-FC Porto), l’italiano Andrea Vendrame (Androni Giocattoli) buon settimo, il francese Lilian Calmejane (Direct Énergie), lo spagnolo Adrián González (Euskadi Basque Country-Murias) e il colombiano Marvin Angarita (Equipo Bolivia).

In classifica nessun pericolo per Jonathan Hivert. Il francese della Direct Énergie ha conquistato la graduatoria, battendo di 38″ lo spagnolo Jaime Rosón (Caja Rural-Seguros RGA) e di 55″ il portoghese Henrique Casimiro (Efapel). Undicesimo posto per il miglior italiano, ossia Alessio Taliani (Androni Giocattoli), scivolato di una piazza causa abbuono conquistato da un rivale.

Indovina i piazzamenti di Van Aert
Vinci un casco Suomy Gun Wind
come quello che utilizza lui!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile