L'arrivo vincente di Jan Willem van Schip all'An Post Rás © Delta Rotterdam
L'arrivo vincente di Jan Willem van Schip all'An Post Rás © Delta Rotterdam

An Post Rás, nuova sparata vincente per Van Schip. Quarto Matteo Cigala

Nuova dimostrazione di forza per Jan Willem van Schip. L’olandese della Delta Cycling Rotterdam ha conquistato la seconda frazione dell’An Post Rás, disputata tra Longford e Newport sulla distanza di 142.9 km. Il ventiduenne, già vincitore in stagione della Ronde van Drenthe e di una tappa al Tour de Normandie, faceva parte di una fuga di 5 elementi; ai meno 8 km il pistard si è sbarazzato della compagnia dei colleghi ed è andato tutto solo sin sul traguardo, resistendo al tentativo di rientro del gruppo.

Il quale è giunto a 7″ ed è stato regolato dal britannico Christopher Latham (Team Wiggins) sul francese Yannis Yssaad (Armée de Terre). Quarto posto per l’unico italiano al via, il lombardo Matteo Cigala (Aqua Blue Academy), ora nono nella generale a 31″ da Nicolai Brøchner. I più immediati inseguitori del danese del Riwal Platform Cycling sono l’olandese Dennis Bakker e il polacco Prezmyslaw Kasperkiewicz. Domani appuntamento con la Newport-Bundoran di 149 km.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile