L'esultanza della coppia Delta Rotterdam all'An Post Rás © An Post Rás
L'esultanza della coppia Delta Rotterdam all'An Post Rás © An Post Rás

An Post Rás, la Delta Rotterdam domina con Meijers e Van Schip

Va in porto la fuga a coppie nella settima tappa dell’An Post Rás, bagnata dalla pioggia. La Donegal-Ardee di 167.3 km ha visto il dominio della Delta Rotterdam; la compagine olandese ha infatti conquistato le prime due piazze per un arrivo in parata. A tagliare per primo il traguardo è stato Daan Meijers, che conquista la prima affermazione della stagione. A fargli da paggetto Jan Willem van Schip.

Terzo a 5″ il neozelandese Regan Gough (An Post-Chainreaction), quarto con il medesimo tempo Daragh O’Mahoney (Nazionale irlandese) mentre quinto è lo sloveno Tilen Finkst (Rog-Ljubljana). Il gruppo, giunto a 52″, è stato regolato dal francese Yanis Yssaad (Armée de Terre).

Immutata la generale con il britannico James Gullen (JLT Condor) che guida con 1’05” sull’olandese Ike Groen (Delta Rotterdam). Domenica ottava e ultima tappa da Ardee a Skerries; 129.4 km particolarmente ondulati che possono provocare ribaltoni in classifica.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile