Tutta la gioia di Anthony Perez al Tour du Luxembourg © Serge Waldbillig
Tutta la gioia di Anthony Perez al Tour du Luxembourg © Serge Waldbillig

Tour de Luxembourg, Perez centra la prima in carriera battendo Van Avermaet

Decisamente un bel modo per cogliere la prima vittoria in carriera tra i professionisti. Anthony Perez ci è riuscito oggi, superando in uno sprint al termine della Eschweiler-Diekirch di 192.9 km, nientemeno che il campione olimpico Greg Van Avermaet. Questa infatti la sfida degli ultimi metri nella terza tappa dello Skoda Tour du Luxembourg.

Il ventiseienne della Cofidis, Solutions Crédits è riuscito a non farsi superare dal plurititolato rivale, andando così a conquistare una prestigiosa affermazione. Terzo posto per il belga Xandro Meurisse (Wanty-Groupe Gobert), quindi a seguire i francesi Nicolas Edet (Cofidis, Solutions Crédits) e Maxime Bouet (Fortuneo-Vital Concept).

Con questo risultato Van Avermaet strappa la maglia di leader al compagno di squadra; il belga guida con 22″ su Perez, 23″ sul francese Benjamin Thomas (Armée de Terre) e Meurisse. Domani ultima frazione di 174.6 km da Mersch a Lussemburgo.

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile