Egan Bernal vittorioso al Sibiu Cycling Tour © Cristi Cojocariu
Egan Bernal vittorioso al Sibiu Cycling Tour © Cristi Cojocariu

Sibiu Cycling Tour, Bernal vince ancora. Nei 10 Tizza, Canuti e Ponzi

La terza tappa del Sibiu Cycling Tour ha conosciuto il medesimo vincitore di ieri. E così anche la Sibiu-Paltinis di 211.5 km aumenta il palmares di Egan Bernal; il ventenne della Androni Giocattoli, attaccando nel km finale della esigente salita conclusiva, si è liberato dei due colleghi che erano con lui.

Secondo posto a 11″ per lo svizzero Colin Stüssi (Roth-Akros) mentre terzo a 21″ il moldavo Cristian Raileanu (Team Differdange-Losch). Buon quarto posto a 26″ per il primo italiano, ovvero sia Marco Tizza (GM Europa Ovini). A seguire lo svizzero Valentin Baillifard (Roth-Akros) a 30″, l’australiano Jonathan Clarke (UnitedHealthcare) a 35″, buon settimo Federico Canuti (D’Amico Utensilnord) a 45″, lo spagnolo Gabriel Reguero (Team Differdange-Losch) a 1’51”, il tedesco Nikodemus Holler (Bike Aid) a 2″ e l’azzurro Simone Ponzi (CCC Sprandi Polkowice) decimo a 2’01”.

In classifica Bernal aumenta il vantaggio a proprio favore, ipotecando la vittoria finale. Domani ultima giornata a Sibiu, per una frazione di 148.4 km che dovrebbe concludersi in volata.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile