Andrey Amador © Facebook/Movistar Team
Andrey Amador © Facebook/Movistar Team

Andrey Amador si ritira dal Tour de France, anzi no: il costaricano prova a continuare

Nella tarda serata di ieri il costaricano Andrey Amador aveva postato su Twitter un messaggio in cui sostanzialmente annunciava il suo ritirato dal Tour de France a causa dei problemi al ginocchio derivanti da una caduta nel corso della seconda tappa con arrivo a Liegi. Questa mattina, però, è arrivata la smentita della Movistar che, dopo aver già perso Alejandro Valverde e con un Jesús Herrada acciaccato, non voleva ritrovarsi con soli sette corridori in gara: i fisioterapisti della squadra sono intervenuti infatti sul ginocchio di Amador che oggi proverà almeno a prendere il via nell’11a tappa del Tour de France. Questo Tour de France è l’11a partecipazione ad una corse a tappe di tre settimane per Andrey Amador: le 10 precedenti le ha tutte portate a termine.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile