Alberto Bettiol sul traguardo di San Sebastián © RideArgyle
Alberto Bettiol sul traguardo di San Sebastián © RideArgyle

Uno degli italiani più promettenti cambia maglia: Alberto Bettiol andrà alla BMC

La notizia era nell’aria ormai da qualche tempo e questa mattina è arrivata l’ufficialità: il 23enne Alberto Bettiol, uno dei giovani italiani più promettenti, cambierà squadra al termine della 2017 e dalla Cannondale-Drapac passerà alla BMC. È nelle gare di un giorno che finora Bettiol ha fatto vedere le cose migliori e nella recente Clásica San Sebastián è stato capace di tagliare il traguardo in sesta posizione dietro solo al gruppetto dei migliori.

«Ho sempre visto la BMC come una squadra incredibilmente professionale – ha dichiarato Bettiol – una delle più grandi al mondo se non la più grande. Qualunque sia il mio ruolo, farò del mio meglio. Non vedo l’ora di avere l’opportunità di correre con un campione come Greg Van Avermaet per imparare da lui e dal resto della squadra per le classiche del pavé».

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile