La Elkov-Author in una foto di inizio stagione © Jan Brychta
La Elkov-Author in una foto di inizio stagione © Jan Brychta

Czech Cycling Tour, sorpresa nella cronosquadre d’apertura: vince la Elkov, battuta la Bora

L’edizione 2017 del Czech Cycling Tour si è aperta con una cronometro a squadre a Unicov. Al termine dei 18.6 km la formazione più rapida è stata, a sorpresa, la Elkov-Author. La compagine ceca, composta da Tomas Buchacek, Pawel Cieslik, Josef Cerny, Vojtech Hacecky, Martin Hunal, Jiri Sorm, Michael Kurkle e Jiri Polnicky, ha fatto segnare un tempo di 20’32”.

Seconda posizione per la grande favorita della vigilia, la Bora-Hansgrohe, che si è dovuta accodare per 3″. Terzo posto a 7″ per i polacchi della CCC Sprandi Polkowice. A seguire i danesi del Team Veloconcept a 15″, la Wilier Triestina-Selle Italia a 24″, gli olandesi del SEG Racing Academy a 28″, gli ucraini del Kolss Cycling Team a 39″, la Sangemini-MG.Kvis a 42″, la Bardiani CSF a 43″ e gli sloveni dell’Adria Mobil a 44″.

Domani in programma la Mohelnice-Sternberk di 200 km, con probabile arrivo allo sprint.

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile