Il contatto tra Maldonado e Bouhanni © HB BTP-Auber93
Il contatto tra Maldonado e Bouhanni © HB BTP-Auber93

Contatto con Bouhanni in volata, Maldonado cade e finisce in ospedale

Volata con polemiche nella seconda tappa del Tour de l’Ain e, guarda caso, tra i protagonisti c’è il sempre discusso Nacer Bouhanni: il velocista della Cofidis ha vinto la tappa ma al momento dello sprint, a poco meno di 150 metri dall’arrivo, c’è stato un contratto con Anthony Maldonado che i giudici hanno ritenuto di non dover sanzionare basandosi sul video ripreso dal cellulare di uno degli stessi membri della giuria.

Il 26enne transalpino della HP-BTP Auber 93 è caduto rovinosamente a terra perdendo addirittura il casco ma, diversamente a quanto riportato all’inizio, non ha riportato fratture: Maldonado è stato comunque portato all’ospedale di Bourg-en-Bresse dove ha subito un intervento in anestesia per pulire e suturare le ferite più importanti. Bouhanni ha mandato un messaggio di auguri di pronta guarigione a Maldonado attraverso la propria pagina di Twitter.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile