Mikel Landa lascia la Sky a fine anno © Bettiniphoto
Mikel Landa lascia la Sky a fine anno © Bettiniphoto

Adesso è ufficiale, Mikel Landa firma un biennale con la Movistar

Già da tempo era una delle indiscrezioni di mercato che giravano in attese di conferme, ma oggi finalmente è arrivata l’ufficializzazione: la Movistar infatti ha annunciato di aver raggiunto un accordo con Mikel Landa che quindi nelle prossime due stagioni correrà con il team spagnolo di Eusebio Unzué. «Per noi è una gran notizia – ha affermato il general manager della Movistar – perché per l’età e per ciò che sta dimostrando, Landa è il corridore chiamato a guidare il ciclismo spagnolo durante i prossimi anni».

Passato professionista con l’Euskaltel nel 2011, Landa ha poi vestito le maglie di Astana e Sky mettendosi in evidenza come uomo da grandi corse a tappe come dimostra il terzo posto al Giro 2015. Mikel Landa compirà 28 anni il prossimo 13 dicembre e in questo 2017 è stato sfortunato al Giro d’Italia con la caduta nella tappa del Blockhaus ma si è rifatto vincendo una tappa e la maglia azzurra della montagna, al Tour de France è stato invece tra i più forti in salita e ha mancato il podio per appena 1″; dopo il Tour ha poi dominato la Vuelta a Burgos.

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile