La vittoria di Alexis Vuillermoz © Tour du Limousin
La vittoria di Alexis Vuillermoz © Tour du Limousin

Tour du Limousin: Francesco Gavazzi si arrende ad Alexis Vuillermoz nella 2a tappa

La seconda tappa della 50esima edizione del Tour du Limousin prevedeva l’arrivo in salita sulla Côte du Maupuy, ascesa di circa 3 chilometri al 6.5%: il 33enne valtellinese Francesco Gavazzi è stato protagonista di un ottima prestazione ma all’arrivo si è dovuto inchinare ad Alexis Vuillermoz dell’AG2R La Mondiale.

La tappa si è giocata sulla salita finale con la prima parte del gruppo che si è ricompattata a circa 8 chilometri dal traguardo. Negli ultimi 1000 metri si sono visti all’attacco Guillaume Martin ed il leader Elie Gesbert, ma i due francesi nulla hanno potuto contro la progressione di Alexis Vuillermoz che li ha ripresi e saltati andando a conquistare per distacco la seconda vittoria stagionale.

L’Androni Giocattoli può comunque sorridere con il secondo posto di Francesco Gavazzi che ha anticipato lo spagnolo Eduard Prades della Caja Rural a 8″ dal vincitore, Guillaume Martin ha chiuso quarto mentre in quinta posizione troviamo Lilian Calmejane; molto bravo il 22enne Lorenzo Rota della Bardiani-CSF che si è piazzato sesto. In classifica generale resta davanti a tutti Elie Gesbert, oggi 11°: Alexis Vuillermoz è secondo a soli 4″, Francesco Gavazzi è terzo a 19″ e Lorenzo Rota quinto a 29″.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile