Un corridore della Cannondale Drapac impegnato in montagna © Cannondale Drapac
Un corridore della Cannondale Drapac impegnato in montagna © Cannondale Drapac

Nella Cannondale-Drapac per la Vuelta l’unico azzurro è Villella

Anche la ventiduesima ed ultima squadra della Vuelta a España ha ufficializzato il proprio roster per la prova spagnola. Si tratta della Cannondale Drapac che, dopo la vittoria di Rolland al Giro d’Italia e quella di Urán al Tour de France, punta a ripetere il medesimo esito anche nel terzo grande giro della stagione.

Lo farà con una formazione senza un vero capitano ma con tanti guastatori. Sono in gara gli australiani Brendan Canty, Simon Clarke e William Clarke, lo statunitense Joe Dombrowski, il neozelandese Thomas Scully, il lettone Toms Skujins, il belga Tom Van Asbroeck, l’italiano Davide Villella e il canadese Michael Woods.

Nelle frazioni intermedie sono molte le opzioni con Villella e Woods particolarmente adatti per questo tipo di terreni. In volata ci sarà spazio per Van Asbroeck mentre Canty e Dombrowski cercheranno di tenere in classifica.

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile