Tom Dumoulin impegnato nella cronometro di Rio de Janeiro 2016 © Tim de Waele
Tom Dumoulin impegnato nella cronometro di Rio de Janeiro 2016 © Tim de Waele

Mondiale, nessuno sprinter tra i convocati dei Paesi Bassi: Dumoulin e Terpstra le punte

Più il tempo scorre, più arrivano le le convocazioni per i Mondiali di Bergen, la cui prova in linea élite è in programma il prossimo 24 settembre. Oggi tocca ai Paesi Bassi. Tra le fila degli oranje spicca l’assenza di Dylan Groenewegen, vincitore dell’ultima tappa del Tour de France. Oltre a lui non compare nemmeno uno sprinter tra i nove selezionati, il che sembra alquanto insolito visto che molte nazionali punteranno proprio su un velocista. Per forza di cose quindi la nazionale olandese vorrà far corsa dura per far fuori, nel senso ciclistico del termine, gli uomini più veloci.

Le punte della nazionale olandese saranno Tom Dumoulin (Team Sunweb) e Niki Terpstra (Quick Step Floors). A loro supporto correranno il vincitore dell’ultima tappa del Giro d’Italia Jos van Emden (Team Lotto NL Jumbo), la coppia della Cannondale Drapac formata da Dylan van Baarle e Sebastian Langeveld, lo scalatore Bauke Mollema (Trek-Segafredo), il pavearo Lars Boom (Team Lotto NL Jumbo), il vincitore della Liegi 2015 Wout Poels (Team Sky) e l’esperto Koen De Kort (Trek-Segafredo).

Prenderanno parte invece alla cronometro in programma mercoledì 20 settembre due portacolori del Team Sunweb ovvero Wilco Kelderman e Tom Dumoulin. E proprio quest’ultimo vuole rifarsi dopo la debacle di Doha visto che, per prepararsi al meglio, ha rinunciato alla Vuelta a España.

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile