Vuelta, un agente della Guardia Civil spinge senza motivo un tifoso e lo fa cadere – VIDEO

Increscioso fatto oggi alla Vuelta a España. Nel corso dell’ascesa al Puerto de Torcal, durante gli ultimi km della scalata, alle spalle di Alberto Contador un tifoso è improvvisamente e rovinosamente caduto a terra. Questo appassionato, vestito con una sgargiante maglia verde, intralcia il passaggio di una moto del cambioruota neutro Shimano, i cui occupanti sono costretti a mettere piede a terra per non ribaltarsi.

Dalle immagini viste in presta diretta pareva il gesto di un esaltato. Da quanto si vede da un altro angolo, invece, si capisce che la realtà è ben diversa. Un agente della Guardia Civil esegue un’azione decisamente folle, contro un tifoso neppure troppo esagitato. Il gendarme, infatti, scaraventa senza alcun senso logico il malcapitato a terra, spingendolo alle spalle senza preavviso. Nel video qui allegato le immagini del fatto, che si commentano da sole.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile