Peter Schulting vince a Trinidad e Tobago © Tobago Guardian
Peter Schulting vince a Trinidad e Tobago © Tobago Guardian

Cavalcata solitaria dell’olandese Schulting alla Tobago Cycling Classic

È una delle gare più bizzarre dell’anno, sia per la location alquanto insolita sia per il fatto che si disputi da isolati. È la Tobago Cycling Classic, prova di un giorno che si disputa nell’omonima isola dei Caraibi. Al termine dei 120 km domenicali, su un percorso tutt’altro che semplice e banale, ad imporsi è stato Peter Schulting.

La vittoria dello scalatore neerlandese, per usare un eufemismo, è stata nettissima. Basti pensare che il trentenne, una volta tagliato il traguardo, ha dovuto attendere la bellezza di 6’55” per ammirare il primo avversario, ossia il danese Nicklas Pedersen. Ritardo di 8’18” per il tedesco Marcel Weber, giunto terzo.

Pagano 9’12” il guyanese Raynauth Jeffries e l’australiano Ben Foster, mentre lo statunitense Aria Kiani giunge dopo 9’59”. Seguono quindi il colombiano Andres Pedroza a 14’47”, lo statunitense Dennis Ramírez a 15’44”, il domenicano Addelyn Cruz e lo statunitense Parker Kyzer a 21’45”.

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile