Matej Mohoric © Twitter
Matej Mohoric © Twitter

Lo sloveno Matej Mohoric vince di nuovo la Hong Kong Challenge

L’anno scorso era solo un criterium per regalare un po’ di spettacolo, quest’anno invece la Hong Kong Challenge è stata promossa a gara vera e propria con categoria 1.1 ma il nome del vincitore è rimasto lo stesso: a tagliare per primo il traguardo della corsa asiatica è stato di nuovo lo sloveno Matej Mohoric che centra così la seconda vittoria in maglia UAE Team Emirates prima dell’addio.

La corsa si è disputata su un circuito da ripetere 20 volte per un totale di circa 103 chilometri con 93 corridori ai nastri di partenza. Lunghi rettilinei collegati da curve a gomito in cui i corridori dovevano rilanciare il ritmo hanno portato ad una corsa vivace ed in cui fin dall’inizio si è formata in testa alla corsa una fuga numerosa.

Scatti e controscatti hanno fatto selezione in testa e nel finale sono quindi rimasti davanti solo Matej Mohoric e Robbie Hucker: all’ultimo chilometro è arrivata la stoccata vincente dello sloveno della UAE Team Emirates che ha staccato di una manciata di secondi l’australiano della IsoWhey Swiss Wellness. Staccato di 1’14”, ha chiuso al terzo posto il giapponese Yukiya Arashiro, in gara con una selezione nazionale che ha anticipato di un soffio l’australiano Mitchell Docker.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile