L'esultanza di Alexandr Riabushenko @ Rodella
L'esultanza di Alexandr Riabushenko @ Rodella

Riabushenko insaziabile, si prende anche il Gp Del Rosso

La fame di Alexandr Riabushenko, capitano della Palazzago-Amarù in procinto di passare professionista con la UAE Team Emirates, non è ancora finita. Il bielorusso è riuscito a imporsi oggi a Montecatini Terme, per il Gp Ezio del Rosso. Decisivo un attacco nel finale, sul Gpm di Vico, che ha visto protagonisti altri due neopro’ del 2018 come Matteo Fabbro (Cycling Team Friuli) e Umberto Orsini (Colpack), vincitore della passata edizione.

Il trio collabora convintamente fino al rettilineo d’arrivo, dove Riabushenko riesce ad imporsi allo sprint, mentre il gruppo inseguitore arriva a 23″. Per Riabushenko si tratta del nono successo stagionale.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile