Prende forma l'organico del Cycling Team Friuli 2018 © Riccardo Scanferla
Prende forma l'organico del Cycling Team Friuli 2018 © Riccardo Scanferla

Sette riconferme e cinque volti nuovi per il Cycling Team Friuli

L’organico del Cycling Team Friuli per la prossima stagione conta già ben dodici elementi. Persa la stellina Matteo Fabbro, che passerà professionista con la Katusha, la formazione bianconera ha riconfermato l’esperto pistard Alex Buttazzoni, al suo fianco invece solo giovani con Mattia Bais, Filippo Ferronato, Alberto Giuriato, Matteo Donegà, Massimo Orlandi e Nicola Venchiarutti che proseguiranno la loro avventura in squadra.

Cinque i volti nuovi che sono stati annunciati fino a questo momento. Entra in squadra, dove troverà anche il fratello, il 19enne Davide Bais che quest’anno ha vestito la maglia della Sud Tirol. Gli altri nuovi innesti, invece, arrivano tutti dalla categoria juniores: si tratta di Emanuele Amadio, Giovanni Aleotti, Jacopo Cavicchioli e Mattia Consolaro. Ma l’organico non è ancora ultimato: «Oltre ai corridori già annunciati – spiega il direttore sportivo Renzo Boscolo – abbiamo in canna ancora un colpo: uno straniero che annunceremo a breve e che, siamo certi, saprà rivelarsi un’ulteriore e preziosa risorsa».

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile