Daniel Díaz in posa con la nuova maglia © Diario de Cuyo
Daniel Díaz in posa con la nuova maglia © Diario de Cuyo

Daniel Díaz lascia la Delko Marseille e torna in Argentina al SEP San Juan

Dopo due stagioni totalmente negative in Francia con la maglia della Delko Marseille Provence KTM, per Daniel Díaz è tempo di tornare in patria. Il ventottenne scalatore argentino, vincitore nel 2013 e nel 2015 dell’ormai defunto Tour de San Luis, si è legato al SEP San Juan, una delle migliori formazioni del paese sudamericano.

Queste le parole di Díaz: «Sono felice di giungere in una squadra che ha ben lavorato in questi anni. Pur avendo avuto proposte di ingaggio da formazioni di Portogallo e Spagna ho deciso, per motivi familiari, di tornare a casa. Nonostante fossi in Europa ho sempre seguito il ciclismo argentino e il modo di correre del SEP mi è piaciuto. Il mio grande obiettivo sarà la Vuelta a San Juan, senza dimenticare le corse nazionali e la Vuelta a Uruguay».

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile