Mark Padun con i suoi nuovi colori © Bahrain-Merida
Mark Padun con i suoi nuovi colori © Bahrain-Merida

La Bahrain-Merida ufficializza l’ingaggio di Mark Padun

Uno dei maggiori protagonisti della stagione dei dilettanti in Italia nel 2018 passerà professionista con la Bahrain-Merida: si tratta del 21enne ucraino Mark Padun, già stagista proprio con la squadra di Vincenzo Nibali sul finire di quest’anno mettendosi in evidenza con una lunga e bella fuga alla Coppa Agostoni. Nel 2017 con la maglia del Team Colpack, il giovane talento ucraino, uomo da gare a tappe o comunque da percorsi impegnativi. ha vinto il Circuito del Compitese, il Trofeo PIVA, il GP Capodarco ed una tappa del Giro d’Italia Under23 dove è stato anche quinto nella classifica generale finale. In precedenza la Bahrain-Merida aveva già annunciato gli innesti di Pozzovivo, Mohoric, Koren, Pernsteiner e Gorka Izagirre.

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile