Ruben Pols impegnato in una cronometro © Lotto Soudal
Ruben Pols impegnato in una cronometro © Lotto Soudal

Neppure ventitreenne, il belga Ruben Pols annuncia il ritiro

Nel corso di un’intervista a Directvélo il belga Ruben Pols ha annunciato il suo ritiro. Il fiammingo, che compirà ventitré anni venerdì, è reduce da due travagliate stagioni in maglia Sport Vlaanderen-Baloise, nelle quali non è mai riuscito ad entrare tra i migliori venti. Decisamente diverso il suo bottino nella precedente esperienza con la Lotto Soudal under 23, dove è stato capace di vincere il titolo nazionale di categoria della cronometro.

Pols, che ora farà fruttare nel mondo del lavoro la laurea ottenuta in ingegneria industriale, ha avuto diversi problemi fisici che gli hanno impedito di ben figurare. In primavera è stato vittima di un’infezione all’intestino, che gli ha impedito di fornire buone prestazioni. Senza un contratto offertogli dal team e senza offerte, il belga ha così optato per la conclusione della carriera.

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile