Sebastian Lander nel momento della vittoria del titolo nazionale © Getty Images
Sebastian Lander nel momento della vittoria del titolo nazionale © Getty Images

Il danese Sebastian Lander torna in patria con la Riwal Platform

Cinque squadre in cinque anni. No, non è il titolo di un nuovo format televisivo, quanto la sintesi perfetta della carriera recente di Sebastian Lander. Sorprendentemente vincitore, a ventun anni, del campionato nazionale élite danese nel 2012 ai danni del ben più noto ed esperto Nicki Sørensen, da allora la sua carriera è stata letteralmente disastrosa.

Dopo l’ultima stagione in Italia con il GM Europa Ovini, per cui ha disputato solo trentacinque giorni di gara non entrando mai nei migliori 28, nel 2018 il ventiseienne farà ritorno in patria, in seno alla Riwal Platform Cycling Team. Il medesimo sodalizio, pur se con un nome diverso, con cui ha gareggiato nel 2009-2010.

Indovina i piazzamenti di Van Aert
Vinci un casco Suomy Gun Wind
come quello che utilizza lui!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile