Danilo Napolitano annuncia il ritiro © Wanty-Groupe Gobert
Danilo Napolitano annuncia il ritiro © Wanty-Groupe Gobert

Danilo Napolitano annuncia il ritiro dal professionismo a 36 anni

Il 36enne velocista ragusano Danilo Napolitano ha annunciato il ritiro dal ciclismo professionistico dopo 14 stagioni. Napolitano aveva debuttato con il Team LPR nel 2004 ed in seguito ha vestito le maglie di Lampre, Katusha, Acqua&Sapone ed infine, negli ultimi cinque anni, quella della Wanty-Groupe Gobert. Danilo Napolitano chiude quindi la carriera con 39 vittorie da professionista, l’ultima nel 2015 nella terza tappa della Boucles de la Mayenne: tra i successi più importanti ci sono la tappa di Lido di Camaiore al Giro d’Italia 2007 e tre edizioni consecutive (2005-2007) della Coppa Bernocchi.

Ciao ragazzi.. questo è un messaggio per tutti i mie tifosi che fino Ad a oggi mi anno sempre sostenuto . Ma devo cominicarvi che il 2017 e la mia ultima stagione da ciclista professionista. Appenderò la bici al chiodo. Dopo 14 anni da PROFESSIONISTA. ( 2 anni in LPR . 3 – LAMPRE .2-KATIUSKA .2- ACQUA & SAPONE. 5 -WANTY GROUPE GOBERT 51 vittorie in carriera di cui tappa al giro D Italia. Partecipazione in tutti e 3 grandi giri dove sono sempre stato competitivo con vari podiii.partecipazioni a tutte le classiche adatto alle mie caratteristiche come Parigi Robeux ,Gand Wevegm ecc. Orgoglio di quello che ho fatto! E grazie anche voi che mi avete sempre sostenuto! Un grazie va anche a tutte le squadra che mi anno dato modo ti togliermi queste soddisfazioni! Alla famiglia e tutte le persone che mi sono stati vicini nei momenti di vittoria e soprattutto nei momento difficile ! In futuro non so ancora cosa farò ! Ma sicuramente mi dedico alla mia famiglia che in questi anni non ho fatto! Ho magari ho fatto poco!! Un saluto a tutti e un buon 2018 !

Un post condiviso da Danilo Napolitano (@napolitano_danilo) in data:

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile