Romain Bardet © Tim De Waele
Romain Bardet © Tim De Waele

Romain Bardet, nel 2018 niente Giro d’Italia ma Strade Bianche e (forse) Tirreno

In un’intervista al quotidiano francese Le Monde, Romain Bardet ha delineato i suoi programmi per la stagione 2018. Dopo un secondo ed un terzo posto negli ultimi due anni, l’obiettivo principale del 27enne transalpino dell’AG2R La Mondiale continuerà ad essere il Tour de France e quindi non lo vedremo al via del Giro d’Italia: nel suo calendario ci saranno comunque apparizioni in Italia, sicuramente la Strade Bianche che servirà come test in vista della tappa del pavé alla Grande Boucle (scartata l’ipotesi Parigi-Roubaix) e molto probabilmente anche la Tirreno-Adriatico, anche se dipenderà in parte dal percorso.

Per il resto Romain Bardet partirà dalla Ruta del Sol o dal Tour of Oman e dopo la parentesi italiana disputerà il Giro dei Paesi Baschi, la Liegi-Bastogne-Liegi ed il Criterium del Delfinato in un programma simile a quello del 2017. Altro obiettivo sarà il durissimo Campionato del Mondo di Innsbruck a cui dovrebbe prepararsi senza passare attraverso la Vuelta a España.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

L’angolo della polemica

Versione stampabile