La Molina è un arrivo classico della corsa © Volta a Catalunya
La Molina è un arrivo classico della corsa © Volta a Catalunya

Volta a Catalunya, nel 2018 due arrivi in salita di fila a Vallter 2000 e La Molina

La 98a edizione della Volta a Catalunya, in programma dal 19 al 25 marzo 2018, proporrà due arrivi in salita consecutivi: questi sono le prime notizie ufficiali sul percorso della gara a tappe spagnole. L’organizzazione della corsa ha confermato infatti che una tappa si concluderà in quota a Vallter 2000 dove la “Volta” ha già fatto tappa nel 2013 con vittoria di Nairo Quintana e ancora nel 2014 quando a trionfare fu Tejay Van Garderen.

Il giorno successivo la Volta a Catalunya ripartirà da Llanars e si concluderà a La Molina, traguardo ormai classico e che è presente nel percorso ininterrottamente dal 2014: l’arrivo sarà posto nella zona di Font Canaleta (a circa 1700 metri di quota) per festeggiare i 75 anni della stazione sciistica più antica di Spagna proprio nel luogo dove venne installato il primo ski-lift. Entrambe le salite sono lunghe ma non particolarmente selettive: il comunicato dell’organizzazione non specifica i giorni in cui verranno disputate le due tappe.

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile