Arman Kamyshev in maglia Astana © Wikimedia
Arman Kamyshev in maglia Astana © Wikimedia

Retrocessione alla Vino-Astana per Kamyshev. E nasce una squadra in Uzbekistan

Dopo cinque stagioni trascorse nel World Tour, Arman Kamyshev scende fra le Continental. Il ventiseienne kazako rimarrà ancora nell’alveo dell’Astana, militando nel 2018 con la Vino-Astana Motors, la formazione collegata a quella diretta da Vinokourov. Per restare in tema di nazioni dell’Asia Centrale, l’Uzbekistan avrà nel 2018 una squadra Continental, la Tashkent Cycling Team: tra gli otto elementi per ora registrati vi è anche Dilmourodjon Siddikov, ventenne visto nella seconda parte di 2017 con la Trevigiani.

Dopo due annate disastrose, Kirill Sveshnikov abbandona la Gazprom-RusVelo per tornare alla Lokosphinx, compagine con cui si era messo in mostra anche su pista e che gli permetterà di concentrarsi maggiormente nell’attività all’interno dei velodromi.

Visita lo store di Cicloweb!

Dal nostro Store

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile