Il podio della Rad am Ring 2017 © Twitter
Il podio della Rad am Ring 2017 © Twitter

Cancellata l’edizione 2018 della Rad am Ring

Giusto un mese fa era giunta la notizia dello stop, dopo una sola stagione, della disputa della Pro Ötztaler 5500. Dopo la competizione austriaca un’altra gara in programma nell’area germanofona vede la prematura chiusura. Si tratta della Rad am Ring, prova che si disputa nell’arcinoto circuito automobilistico del Nürburgring e abbinata a una nota manifestazione cicloturistica.

Come annunciano gli organizzatori in uno scarno comunicato, nonostante le risorse umane e economiche investite, la sfida riservata ai professionisti non ha attirato le attenzioni sperate, anche in ragione di una complicata posizione nel calendario élite. Motivo per cui, nel prossimo fine settimana del 27-29 luglio, la sfida è stata cancellata gli atleti del massimo circuito non saranno impegnati nella Germania occidentale. Nell’albo d’oro rimarranno dunque i nomi di Paul Voss per il 2016 e Huub Duijn per il 2017.

Indovina i piazzamenti di Van Aert
Vinci un casco Suomy Gun Wind
come quello che utilizza lui!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile