Van Der Poel senza rivali a Hoogerheide © Photo News
Van Der Poel senza rivali a Hoogerheide © Photo News

Mathieu Van Der Poel conclude la Coppa del Mondo con l’ennesimo successo a Hoogerheide

Altra prova senza storia per una delle edizioni più a senso unico della Coppa del Mondo di Ciclocross: Mathieu Van Der Poel vince facile ad Hoogerheide, nella prova intitiolata a suo padre Adrie. Fin troppo facile il successo per l’olandese, andato via già al primo giro, e vincente sul solito Wout Van Aert, arrivato ad 8″ ma tenuto a distanza di sicurezza per tutta la gara.  Le scarne emozioni arrivano dalla lotta per il podio, risoltasi a favore di Michael Vanthourenhout dopo un lungo tira e molla con Laurens Sweeck, apparso comunque inferiore:  Vanthourenhout giunge terzo a 1’41”. Migliore degli italiani Gioele Bertolini, 17esimo a 4’12” dopo che una caduta nel primo giro lo ha costretto a ripartire dalla trentesima posizione,  ed unico degli italiani a terminare la corsa a pieni giri assieme a Luca Braidot, 27esimo a 5’29”.

Visita lo store di Cicloweb!

Dal nostro Store

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile