Jolanda Neff puntava ad una medaglia ai Mondiali di Ciclocross © Swiss Cycling
Jolanda Neff puntava ad una medaglia ai Mondiali di Ciclocross © Swiss Cycling

Doppia frattura per Jolanda Neff che dovrà saltare i Mondiali di Ciclocross

L’ultima prova stagionale della Coppa del Mondo di Ciclocross, disputata ieri a Hoogerheide in Olanda, è stata caratterizzata da una brutta caduta nella gara femminile che ha visto protagoniste Pauline Ferrand-Prévot e Jolanda Neff: in primo momento sembrava la francese ad aver riportato le conseguenze peggiori, ma invece sarà la forte atleta svizzera a dover saltare i Campionati del Mondo del prossimo weekend.

Gli esami effettuati da Jolanda Neff in ospedale hanno riscontrato fratture alla clavicola sinistra e al gomito destro: la Neff è già stata operata alla spalla mentre per il gomito verranno utilizzate terapie di tipo conservativo; in ogni caso lo stop sarà di diverse settimane e sfuma quindi la possibilità di giocarsi una medaglia a Valkenburg. Pauline Ferrand-Prévot sarà invece regolarmente in gara ai Mondiali avendo riportato solo contusioni alle costole ma nessuna frattura.

Indovina i piazzamenti di Van Aert
Vinci un casco Suomy Gun Wind
come quello che utilizza lui!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile