Un sorridente Marc Sarreau in maglia di leader © Equipe FDJ
Un sorridente Marc Sarreau in maglia di leader © Equipe FDJ

Étoile des Bessèges, seconda vittoria di tappa per Marc Sarreau

Seconda vittoria di tappa in questa edizione dell’Étoile des Bessèges per il 24enne Marc Sarreau, già a segno nella frazione d’apertura di mercoledì: il francese della FDJ si è imposto allo sprint sul traguardo di Bessèges dopo che il gruppo principale ha ripreso gli ultimi attaccanti a soli 500 metri dalla linea d’arrivo. Secondo si è piazzato Thomas Boudat della Direct Energie, terzo posto per Samuel Dumoulin (AG2R) mentre quarto e quinto si sono piazzati i belgi Sean De Bie e Timothy Dupont rispettivamente.

Nonostante l’arrivo allo sprint, la tappa è stata molto battagliata: tra i 60 ed i 50 chilometri al traguardo si è scatenata la bagarre sulle ascese del Col de Trélis e del Col des Brousses con un attacco di Lilian Calmejane, Tony Gallopin, Benoit Cosnefroy, Julien El Fares, Hubert Dupong, Léo Vincent, Frederik Backaert ed Anthony Turgis su cui è riuscito a riportarsi per primo addirittura Bryan Coquard, seguito da altri uomini.

In questa fase il plotone si era molto ristretto, ma a circa 35 chilometri dall’arrivo la situazione si è tranquillizzata e sono rientrati molti corridori: in contropiede è partita una nuova fuga con Romain Combaud, Dries Van Gestel e ancora Frederik Backaert che si sono arresi solo dentro all’ultimo chiometro. Con questa vittoria di tappa Marc Sarreau riconquista anche il primato in classifica generale.

Indovina i piazzamenti di Van Aert
Vinci un casco Suomy Gun Wind
come quello che utilizza lui!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile