Tour La Provence, vittoria di tappa per Laporte; Grosu è secondo

Ottimo inizio di stagione per Christophe Laporte che dopo la vittoria di tappa ed il secondo posto nella generale all’Étoile de Bessèges è riuscito a mettere la propria firma anche la Tour La Provence: il 25enne francese della Cofidis ha vinto infatti la prima tappa in linea sul traguardo di Istres. La tappa non stata particolarmente emozionante con una fuga di Jérôme Mainard (Roubaix-Lille Métropole), Marco Bernardinetti (Amore & Vita-Prodir) e Diego Pablo Sevilla (Polartec-Kometa) che è stata in avanscoperta per poco più di 150 chilometri sui 166 totali previsti dal percorso.

Nello sprint finale Christophe Laporte è stato bravo a giocare d’anticipo sfruttando la tortuosità del tracciato con un paio di curve negli ultimi 500 metri: nel breve rettilineo finale il corridore della Cofidis era praticamente inavvicinabile per tutti gli altri. Al secondo posto si è piazzato il romeno Eduard-Michael Grosu della Nippo-Vini Fantini che conquista così il primo podio stagionale; terzo è arrivato Pierre Barbier seguito in quarta posizione dal fratello Rudy. In assenza di abbuoni, Alexandre Geniez ha conservato la maglia di leader della classifica generale.

Visita lo store di Cicloweb!

Dal nostro Store

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile