La vittoria di Caleb Ewan nella Clásica de Almería © Clásica de Almería
La vittoria di Caleb Ewan nella Clásica de Almería © Clásica de Almería

Caleb Ewan su Danny Van Poppel: la Clásica de Almería corre sempre veloce

Esordio stagionale con vittoria per Caleb Ewan in Europa. Il 23enne della Mitchelton-Scott, già a segno una volta in gennaio al Tour Down Under, si è imposto oggi nella Clásica de Almería, battendo in volata Danny Van Poppel (LottoNL-Jumbo) e Timothy Dupont (Wanty-Groupe Gobert). Al quarto posto Hugo Hofstetter (Cofidis, Solutions Crédits) seguito da Florian Sénéchal (Quick-Step Floors), Marko Kump (CCC Sprandi Polkowice), Mads Würtz Schmidt (Katusha-Alpecin), Carlos Barbero (Movistar), Edward Planckaert (Sport Vlaanderen-Baloise) e Jon Aberasturi (Euskadi-Murias).

La fuga della corsa è partita al km 7 dei 185 totali ed è stata animata da 7 uomini: Cristian Rodríguez (Caja Rural-Seguros RGA), Dries De Bondt (Vérandas Willems-Crelan), Marc Buades (Fundación Euskadi), Maxim Belkov (Katusha-Alpecin), Rob Britton (Rally Cycling), Diego Rubio (Burgos-BH) e Axel Journiaux (Direct Énergie). Gli attaccanti hanno avuto un vantaggio massimo di 4’15” al km 25, poi le formazioni dei favoriti (su tutte Mitchelton-Scott e LottoNL-Jumbo, proprio le squadre di quelli che avrebbero chiuso primo e secondo) hanno lavorato per tenere sotto controllo la fuga e poi annullarla, cosa puntualmente avvenuta a 35 km dal traguardo.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile