Tagliani batte ancora la concorrenza in Francia © Zoé Soullard - Directvélo
Tagliani batte ancora la concorrenza in Francia © Zoé Soullard - Directvélo

Che Tagliani in Francia: terzo successo in una settimana

Si conclude con un’altra vittoria la trasferta nel sud della Francia della Gallina Colosio, che ha disputato 8 gare in 9 giorni del ricco calendario francese. Tre di queste si sono concluse con una vittoria di Filippo Tagliani, ed una menzione speciale merita quella odierna ottenuta al duro Grand Prix de Pouyloubier, dato che stiamo parlando di una corsa nazionale: il 23enne bresciano ha dominato la prova, staccando tutti quanti ad 8 km dal termine sul Gpm di Le Cengle. Ben 52″ i secondi rifilati al giovane finlandese Jaakko Hanninen (Team ECSEL Saint-Etienne Loire) ed allo spagnolo Adria Moreno Sala (AVC Aix-en-Provence), mentre quinto ad 1’05” si è piazzato Francesco Zandri, compagno di squadra di Taliani, regolando il secondo drappello esecutore.

La Gallina Colosio torna in Italia carica di soddisfazioni e buoni risultati, considerando le due vittorie ed il terzo posto ottenuto da Tagliani in due prove del challenge Boucles du Haut Var, ma anche i risultati dei suoi compagni di squadra, con lo stesso Zandri secondo al Tour du Centre Var (dove è finito sul podio anche Leonardo Bonifazio, da quest’anno in forza all’AVC Aix-en-Provence) e Raffaele Radice secondo al Gp Carces.

Ed infine, restando nell’ambito delle vecchie conoscenze del dilettantismo italiano, segnaliamo la prima vittoria stagionale del velocista albanese Xhuliano Kamberaj (Polartec-Kometa Élite), il quale ha primeggiato nella seconda tappa del Memorial Sanroma, corsa in due frazioni dedicata al velocista scomparso tragicamente nel 1999 vinta da Fran Zurita.

 

Visita lo store di Cicloweb!

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile