Giro d’Italia Under23, presentato il percorso: 10 giorni ricchi di salite

È stata presentata oggi a Roma la prossima edizione del Giro d’Italia Under23, gara rilanciata con successo l’anno scorso dopo quattro anni di assenza. La gare cresce rispetto al 2017: i giorni di gara saranno infatti dieci dal 7 al 16 di giugno con i corridori che dovranno pedalare per circa 1200 chilometri attraverso Emilia Romagna, Lombardia, Trentino e Veneto. Tante le difficoltà del percorso per quello che sembra poter essere un vero e proprio grande giro per la categoria: ci saranno arrivi in salita a Sestola, Passo Maniva, Folgarida (su sterrato) e al Pian delle Fugazze, ma attenzione anche alla tappa di Asiago in cui verrà scalato il Monte Grappa. Il gran finale sarà diviso in due semitappe: l’ultima sarà una cronometro di 21.2 chilometri con il Muro di Ca’ del Poggio nella quale i migliori della classifica generale gareggeranno ad inseguimento secondo i distacchi maturati nelle tappe precedenti. Le squadre in gara saranno 29, 15 italiane e 14 straniere.

Le tappe
Prologo: Forlì (Cronometro, 4.7 km)
1a tappa: Riccione-Forlì (137.7 km)
2a tappa: Nonantola-Sestola (128.3 km)
3a tappa: Rio Saliceto-Orio al Serio (160.8 km)
4a tappa: Mornico al Serio-Passo Maniva (127.9 km)
5a tappa: Darfo Boario Terme-Folgarida (125.6 km)
6a tappa: Dimaro-Pergine Valsugana (121.7 km)
7a tappa: Schio-Pian delle Fugazze (135.4 km)
8a tappa: Levico Terme-Asiago (152 km)
9a tappa (1a semitappa): Conegliano Veneto-Valdobbiadene (75.6 km)
9a tappa (2a semitappa): Ca’ del Poggio (Cronometro, 21.2 km)

Visita lo store di Cicloweb!

Dal nostro Store

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile