Samuele Manfredi vince la Gand Wevelgem juniores © Federciclismo
Samuele Manfredi vince la Gand Wevelgem juniores © Federciclismo

Ziga Jerman trionfa nella Gand-Wevelgem U23, Samuele Manfredi primo tra gli juniores

Trionfo sloveno nella prima prova di Coppa delle Nazioni riservata agli U23, la Gand – Wevelgem di categoria, con Ziga Jerman, giovane velocista classe 1998, che ha regolato un gruppetto composto da cinque atleti che erano riusciti ad evadere dal grosso del plotone negli ultimi km. Completano il podio il britannico Jake Stewart e il francese Mathieu Burgaudeau.

Per Jerman, che già l’anno scorso aveva dimostrato di essere uno dei velocisti più promettenti della categoria, si tratta della prima vittoria stagionale.

Si è tenuta oggi anche la Gand – Wevelgem juniores, anch’essa prova di Coppa delle Nazione di categoria, che ha visto la vittoria del nostro Samuele Manfredi, il quale ha battuto in una volata a tre il norvegese vice campione europeo Soren Waerenskjold  e lo statunitense Quinn Simmons.

I tre erano riusciti a evadere dal gruppo a ben 110 km dalla fine, su impulso di Waerenskjold. Dopodiché hanno proseguito di comune accordo, riuscendo a resistere al ritorno del grosso del plotone, dove le nazionali rimaste escluse dal tentativo vincente non sono riuscite a organizzare un inseguimento efficace. Arrivati nel rettilineo finale, tutto in pavé, Manfredi ha lanciato il suo poderoso sprint dinnanzi al quale anche un corridore veloce come Waerenskjold ha dovuto alzare bandiera bianca.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile