Guillaume Martin solitario al traguardo © Circuit Sarthe/CD 72
Guillaume Martin solitario al traguardo © Circuit Sarthe/CD 72

Guillaume Martin vince la tappa regina del Circuit Sarthe, terzo Andrea Vendrame

La tappa regina del Circuit Cycliste Sarthe è tutta nel segno della Wanty-Groupe Gobert che ha dato spettacolo sull’impegnativo circuito finale nel comune di Pré-en-Pail-Saint-Samson: a conquistare la vittoria in questa terza tappa è stato lo scalatore francese Guillaume Martin, al primo centro stagionale, alle sue spalle si è piazzato il compagno di squadra Xandro Meurisse. Una bella doppietta a cui si aggiunge anche la maglia di leader della generale, vestita adesso proprio da Martin.

La corsa si è animata proprio su questo circuito finale da ripetere sei volte dopo che la fuga iniziale (in cui c’era anche Coquard) è stata ripresa. Negli ultimi 15 chilometri il gruppo di testa si è frazionato per gli strappi ed i numerosi attacchi: la mossa decisiva è stata proprio quella della Wanty con l’attacco congiunto di Guillaume Martin e Xandro Meurisse che hanno preso un buon margine su una prima parte, abbastanza ristretta, del gruppo.

Nel finale Guillaume Martin ha allungato ancora da solo ed è andato a vincere la tappa in solitaria con 12″ di vantaggio proprio su Xandro Meurisse mentre a 25″ è arrivato un gruppetto regolato allo sprint da Andrea Vendrame (Androni) che si è preso la terza posizione davanti a Clément Venturini e Lilian Calmejane; da segnalare anche la decima posizione di Mauro Finetto (Delko).

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile