Emil Vinjebo in una foto d'archivio © Instagram
Emil Vinjebo in una foto d'archivio © Instagram

Podio tutto danese al Tour du Loir et Cher: quarta tappa a Vinjebo

Pare di essere in Danimarca, eppure non è così. Tuttavia il Tour du Loir et Cher ha visto oggi una prova di forza degli atleti provenienti dal paese nordico, capaci di monopolizzare il podio della quarta tappa, disputata sulla distanza di 183 km a Bourré. Costoro, assieme all’intruso Josef Cerny (Elkov-Author), hanno attaccato a 38 km dal termine, riuscendo costantemente a guadagnare sul gruppo grazie anche al terreno alquanto favorevole ai coraggiosi.

A conquistare il successo è stato Emil Vinjebo (ColoQuick), che ha avuto la meglio sui più esperti Asbjørn Kragh Andersen (Team Virtu Cycling) e Chris Anker Sørensen (Riwal CeramicSpeed), con quest’ultimo e il ceco Cerny giunti a 1″. Quinto posto ma a 1’32” per il norvegese Trond Trondsen (Team Coop) mentre il gruppo è giunto a 1’42”.

Con questo risultato Kragh Andersen conquista la maglia gialla ma è tallonato a 1″ da Vinjebo quando al termine manca solamente la tappa di domani, con partenza e arrivo a Blois e adatta alle ruote veloci.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio




Versione stampabile