Davide Formolo in maglia Bora Hansgrohe © Bora Hansgrohe
Davide Formolo in maglia Bora Hansgrohe © Bora Hansgrohe

Giro d’Italia, presentata la Bora Hansgrohe: Formolo e Bennett i leader, c’è Benedetti

L’anno scorso furono capaci di vincere, con enorme sorpresa, la prima tappa a Olbia con Lukas Pöstlberger, che ora è però costretto a rinunciare per una condizione ancora deficitaria. Tuttavia la Bora Hansgrohe che si presenta al via di Gerusalemme per l’edizione 101 del Giro d’Italia presenta un roster giovane, ambizioso e di talento.

Il leader per la classifica generale è Davide Formolo: il veronese punta a confermarsi tra i migliori 10, provando ad avvicinare la top 5. Accanto a lui in salita pedaleranno due promettenti austriaci come Felix Grossschartner e Patrick Konrad, che ben figurarono già nel 2017.

L’altro cardine del team risponde al nome di Sam Bennett: l’irlandese sarà uno dei velocisti da battere in questa Corsa Rosa. A pilotarlo come ultimo uomo il valido Rüdiger Selig, con Christoph Pfingsten e Andreas Schillinger come gregari di fatica. Completa la squadra il jolly Cesare Benedetti, che sicuramente si destreggerà come d’abitudine in numerose fughe a lunga gittata.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile