Il logo della Lotto Soudal © Lotto Soudal
Il logo della Lotto Soudal © Lotto Soudal

Una Lotto Soudal d’attacco per il Giro d’Italia: spicca il talento di Tim Wellens

Alla lista delle formazioni che hanno annunciato il proprio roster per il Giro d’Italia 2018 si aggiunge la Lotto Soudal. Come da tradizione, la compagine belga si presenta senza ambizioni di classifica e, per la prima volta dal 2015, non avrà in André Greipel la migliore opzione per tornare a casa con un successo.

A guidare la squadra uno dei corridori più attesi, se non altro per lo spettacolo che potrà regalare nelle frazioni intermedie, ovvero sia Tim Wellens, capace di far sua la tappa di Roccaraso nell’edizione 2016. Il velocista designato è Jens Debusschere, che sarà pilotato da Tosh Van der Sande, il quale potrà destreggiarsi anche negli sprint ridotti. La formazione punta a indossare la prima maglia rosa grazie a Victor Campenaerts: il campione europeo della cronometro ha fatto della prova di Gerusalemme l’obiettivo della prima parte di stagione.

Altro cacciatore di tappe sarà Sander Armée, che alla Vuelta 2017 ha saputo imporsi al termine di una lunga fuga. Il debuttante Frederik Frison fungerà da gregario, al pari dell’esperto danese Lars Ytting Bak. Completa il quadro il fenomenale Adam Hansen, al ventesimo grande giro consecutivo e che chiuderà dopo la Corsa Rosa questo lungo e forse irripetibile filotto.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile