La Bahrain Merida per il Giro d'Italia © Bahrain Merida
La Bahrain Merida per il Giro d'Italia © Bahrain Merida

Giro d’Italia, la Bahrain-Merida porta Bonifazio, Pozzovivo e Visconti

L’anno scorso, al debutto nei grandi giri, salì sul podio grazie a Vincenzo Nibali, giungendo a meno di 60″ dal gradino più alto. Nell’edizione 2018 del Giro d’Italia la Bahrain Merida si presenta al via da Gerusalemme con un diverso leader ma con una formazione che punta a ben figurare in diversi terreni.

Il capitano sarà Domenico Pozzovivo, sesto nel 2017 e che punta a migliorare tale piazzamento. Il gregario più prezioso a sua disposizione in salita sarà il bielorusso Kanstantsin Siutsou, uscito vincitore dal recente Tour of Croatia. Saprà farsi valere anche Antonio Nibali, gregario che sta crescendo di rendimento con il passare dei mesi.

La compagine di licenza mediorientale avrà in Niccolò Bonifazio l’uomo deputato a infilarsi nelle volate, con il sogno di ottenere la prima gioia in una corsa a tappe di tre settimane. L’esperienza di Giovanni Visconti, alla decima Corsa Rosa, e la freschezza dello sloveno Matej Mohoric saranno da sfruttare nelle tappe intermedie. Completano il roster l’affidabile Manuele Boaro e il giovane sloveno Domen Novak.

Visita lo store di Cicloweb!

Dal nostro Store

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile