La selezione dell'AG2R La Mondiale per il Giro d'Italia © AG2R La Mondiale
La selezione dell'AG2R La Mondiale per il Giro d'Italia © AG2R La Mondiale

AG2R La Mondiale, l’uomo di classifica per il Giro è Geniez. C’è Montaguti

Abituata ad avere in Domenico Pozzovivo il leader, l’AG2R La Mondiale, complice la partenza verso altri lidi dello scalatore lucano, si presenta al Giro d’Italia con una formazione con minori attese rispetto al recente passato. Il capitano della compagine savoiarda sarà Alexandre Geniez, che punta a centrare quella top 10 da lui conquistata nel 2015, quando correva per la FDJ.

I suoi aiutanti in salita sono François Bidard, Mickaël Cherel e l’eterno Hubert Dupont, un vero e proprio fedelissimo della Corsa Rosa dato che sarà al via per l’undicesima volta in carriera, la nona consecutiva: questo gruppo, assieme a Geniez, cercherà di ottenere un piazzamento di rilievo nella classifica a squadre, tradizionale graduatoria di interesse per la squadra transalpina.

L’unico italiano che milita tra le fila del team viene portato al Giro: si tratta di Matteo Montaguti, con il romagnolo che sarà sicuro protagonista nelle tappe vallonate e nelle fughe. Lo sprinter risponde al nome di Clément Venturini, ex crossista al debutto nei grandi giri. Completano la formazione il tedesco Nico Denz e il francese Quentin Jaurégui.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile