Giro, l’anteprima dell’11a tappa

Non sarà un tappone appenninico ma è comunque una tappa estremamente nervosa che chiamerà a raccolta i big nelle fasi finali. L’inizio in falsopiano a salire favorirà alte andature ed una bella battaglia per la fuga di giornata, che avrà anche qualche chance di giocarsi la vittoria di tappa. Nella lunga fase di trasferimento che precede i muri c’è purtroppo da segnalare la sostituzione del Passo del Termine con il ben più semplice Passo del Cornello, probabilmente per questioni di sicurezza della discesa. Scenario che si farà ben più nervoso negli ultimi trenta km con l’attraversamento di alcuni muri marchigiani: dapprima l’omaggio a Michele Scarponi col “suo” Muro di Filottrano, già affrontato alla Tirreno, in seguito una successione di brevi strappi che portano all’interessante finale, con il breve Muro di Via Olimpia (300 m in ciottolato al 16% di pendenza, una breve discesa e la salita verso il centro di Osimo, lunga poco meno di 2 km e con punte al 16% nella prima metà. Molto frequenti saranno passaggi in porfido, pavé e strade a carreggiata stretta in un finale che si preannuncia impegnativo dal punto di vista fisico e mentale per gli uomini di classifica.

Partenza: Assisi ore 13.05
Arrivo: Osimo ore 17.00-17.30

Sprint intermedi: Castelraimondo km 69.6, Filottrano km 126.7
Gpm: Passo Cornello (814 m-8.4 km-4.4%-3a cat.) km 41.7, Valico di Pietro Rossa (674 m-9.6 km-3.7%) km 97.5, Osimo (265 m-1.8 km-6.4%-4a cat.-Arrivo) km 156

 

LE CLASSIFICHE
Maglia RosaMaglia Ciclamino
1.Simon Yates
(Gbr/Mitchelton-Scott) 43h42'38"
Elia Viviani (Ita/Quick-Step Floors) 178 p.
2. Tom Dumoulin (Ned/Sunweb) + 41"Sam Bennett (Irl/Bora Hansgrohe) 112 p.
3.Thibaut Pinot (Fra/Groupama-FDJ) + 46"Davide Ballerini (Androni-Sidermec-Bottecchia) 87 p.
4.Domenico Pozzovivo (Ita/Bahrain-Merida) +1'00"Sacha Modolo (Ita/EF Education First) 73 p.
5.Richard Carapaz (Ecu/Movistar Team) + 1'23"Simon Yates (Gbr/Mitchelton-Scott) 61 p.
Maglia BluMaglia Bianca
1.Simon Yates (Gbr/Mitchelton-Scott) 55 p. Richard Carapaz (Ecu/Movistar Team) 43h44'01"
2.Esteban Chaves (Col/Mitchelton-Scott) 47 p.Miguel Ángel López (Col/Astana Pro Team) +1'14"
3.Thibaut Pinot (Fra/Groupama-FDJ) 36 p.Ben O'Connor (Aus/Dimension Data) +1'16"
4.Richard Carapaz (Ecu/Movistar Team) 23 p.Sam Oomen (Ola/Sunweb) + 1'34"
5.Giulio Ciccone (Ita/Bardiani-CSF) 22 p.Maximilian Schachmann (Ger/Quick-Step) +2'17"

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile