Il logo dei Campionati europei under 23 e juniores su strada 2018 © UEC
Il logo dei Campionati europei under 23 e juniores su strada 2018 © UEC

I convocati dell’Italia per i Campionati europei under 23 e juniores di Brno

Diversamente dall’ultimo biennio, i Campionati europei su strada under 23 e juniores non saranno nella medesima location o data di quelli riservati agli élite. Questo in ragione della prima edizione dei Campionati europei, appuntamento creato dalle federazioni continentali di alcuni principali sport (atletica, sport acquatici, ciclismo, ginnastica, canottaggio, triathlon, golf) e che si svolgerà nella prima parte di agosto a Glasgow.

I campionati riservati a under 23 e juniores, invece, trovano spazio in questa settimana a Brno, in Repubblica Ceca. Oggi la Federazione italiana ha comunicato l’elenco dei convocati delle varie categorie, con Marino Amadori a guidare gli under 23 uomini, Rino De Candido gli juniores uomini e Dino Salvoldi a ricoprire il ruolo di selezionatore di entrambe le categorie donne.

Tra gli under 23 uomini, per la prova a cronometro sono stati chiamati i primi due del recente campionato italiano, vale a dire Edardo Affini (SEG Racing Academy) e Matteo Sobrero (Dimension Data for Qhubeka). Per la prova in linea tocca a Samuele Battistella (Zalf Euromobil Désirée Fior), Michele Corradini (Mastromarco Sensi Nibali), Luca Covili (Mastromarco Sensi Nibali), Filippo Rocchetti (Team Colpack), Cristian Scaroni (Petroli Firenze Hopplà Maserati) e il già citato Matteo Sobrero.

Tra gli juniores uomini, spazio a Antonio Tiberi (Team Franco Ballerini) nella cronometro. Nella prova in linea ecco Samuele Carpene (Assali Stefen Omap GS Cadidavid), Alessandro Fancellu (Canturino 1902), Martin Marcellusi (Il Pirata Z’niper World Bike), Mattia Petrucci (GCD Autozai Contri Omap), Andrea Piccolo (Team LVF) e Samuele Rubino (Team LVF).

Tra le under 23 donne, la cronometro vedrà impegnate Elisa Balsamo (Valcar PBM) e Lisa Morzenti (Bepink). Nella gara in linea, oltre a Balsamo e Morzenti, si cimenteranno Marta Cavalli (Valcar PBM), Letizia Paternoster (Astana Women’s Team) e Elena Pirrone (Astana Women’s Team).

Tra le juniores donne, cronometro con in gara Vittoria Guazzini (Zhiraf Guerciotti Selle Italia) e Matilde Vitillo (Racconigi Cycling Team). Le due si ripeteranno nella prova in linea assieme a Camilla Alessio (Team Lady Zuliani), Giorgia Bariani (Team Wilier Breganze), Sofia Collinelli (Vo2 Team Pink) e Silvia Zanardi (Vo2 Team Pink), con Giorgia Catarzi (Zhiraf Guerciotti Selle Italia) come riserva.

Questo il programma delle gare:

  • giovedì 12 luglio
    9.00-10.15: crono donne juniores (12 km)
    10.30-12.45: crono donne under 23 (24 km)
  • venerdì 13 luglio
    9.00-12.00: crono uomini juniores (24 km)
    13.00-16.00: crono uomini under 23 (24 km)
  • sabato 14 luglio
    11.00-13.00: prova in linea donne juniores (75.6 km)
    14.30-17.30: prova in linea donne under 23 (108 km)
  • domenica 15 luglio
    9.00-12.00: prova in linea uomini juniores (118.8 km)
    13.00-17.00: prova in linea uomini under 23 (140.4 km)

Visita lo store di Cicloweb!

Dal nostro Store

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile