Aafke Soet sul gradino più alto del podio © Team WNT-Rotor
Aafke Soet sul gradino più alto del podio © Team WNT-Rotor

Aafke Soet è la nuova campionessa europea a crono U23, quinta Elisa Balsamo

Il Campionato Europeo a cronometro della categoria Donne Under23 parla olandese: sul tracciato di Brno, due giri di un circuito di 12 chilometri, ad imporsi è stata la ventenne Aafke Soet, una specialista delle prove contro il tempo visto che aveva già conquistato un titolo continentale nel 2014 tra le juniores. La Soet, che durante la stagione corre per la formazione britannica Team WNT, ha fermato il tempo in 33’24”, rifilando distacchi davvero notevoli a tutte le rivali: la tedesca Lisa Klein, terza nel 2017, ha chiuso seconda staccata di ben 1’05”, medaglia di bronzo per la padrona di casa Nikola Noskova che ha accusato 1’08” di ritardo.

Quarto posto a 1’20” per la russa Mariia Novolodskaya che ha anticipato di appena 1″ la nostra Elisa Balsamo, quinta e prima delle italiane. In gara con la maglia azzurra c’era anche la bergamasca Lisa Morzenti che ha chiuso al 25° posto con 5’01” di ritardo.

Visita lo store di Cicloweb!

Dal nostro Store

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile