Pierre Latour © Amélie Barbotin
Pierre Latour © Amélie Barbotin

Altro infortunato a San Sebastián: frattura di una vertebra per Pierre Latour

La Clásica de San Sebastián non ha avuto fortuna per i due migliori giovani del Tour de France. Se Egan Bernal ha riportato problemi al capo e al volto, chi si era portato a casa la maglia bianca deve fare i conti con problemi ancora peggiori: la AG2R La Mondiale ha infatti annunciato che Pierre Latour, andato a terra anch’egli nella maxicaduta a 19 km dal termine, ha riportato un bilancio pesante.

Queste le parole di Eric Bouvat, responsabile medico della AG2R La Mondiale: «In aggiunta a diverse ferite e botte, gli esami radiologici hanno evidenziato una frattura non scomposta dell’ottava vertebra dorsale». Il ventiquattrenne sarà immobilizzato parzialmente per tre settimane prima di ulteriori esami. La sua indisponibilità, annuncia la compagine savoiarda, potrebbe durare da un minimo di quattro settimane, con l’ipotesi che diventino sei.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile