Samuel Mugisha, al centro della foto © IGHIE
Samuel Mugisha, al centro della foto © IGHIE

Tour du Rwanda, tappa e maglia per il padrone di casa Mugisha

Grande prova di forza per Samuel Mugisha: il promettente corridore ruandese della Dimension Data for Qhubeka ha fatto propria la seconda tappa del Tour du Rwanda. Gareggiando con la casacca della nazionale il ventunenne si è imposto in solitaria nella Kigali-Huye di 120.5 km.

I primi ritardatari, vale a dire il connazionale Jean Claude Uwizeye (POC Côte de Lumière) e l’etiope Mulu Hailemichael (Etiopia), hanno pagato 21″. Ritardo importante, invece, per tutti gli altri: Didier Munyaneza (Ruanda) è quarto a 3’24”, il gruppo, con gli svizzeri Jason Döring e Antoine Aebi (entrambi del Team Descartes Romandie) a regolarlo, ha pagato 3’26”.

La classifica generale è, ovviamente, pesantemente inficiata da questa frazione. Mugisha si veste di giallo con 21″ su Uwizeye e Hailemichael mentre lo spagnolo David Lozano (Team Novo Nordisk) e l’algerino Azzedine Lagab (Groupement Sportif des Petroliers d’Algérie) sono a 3’04”.

Visita lo store di Cicloweb!

Dal nostro Store

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile